Avviso pubblico erogazione assegno di cura per anziani non autosufficienti

Si rende noto che verrà redatta una graduatoria per l’eventuale erogazione dell’ASSEGNO DI CURA a favore di soggetti ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI, di importo pari ad € 200,00 mensili, per la durata di 13 mesi 01.12.2020 – 31.12.2021.

REQUISITI DI ACCESSO
La persona anziana assistita, alla data di scadenza del presente avviso, deve:
• aver compiuto i 65 anni di età.
• essere stata dichiarata non autosufficiente, con certificazione di invalidità pari al 100%. Vale la certificazione di invalidità anche per il caso di cecità.
• aver ricevuto il riconoscimento definitivo dell’indennità di accompagnamento.
Non saranno ammesse a contributo le domande che avranno in corso di valutazione il riconoscimentodell’indennità di accompagnamento.
Vige in ogni caso, l’equiparabilità dell’assegno per l’assistenza personale continuativa erogato dall’INAIL serilasciato a parità di condizioni dell’indennità di accompagnamento dell’INPS e alternativo alla stessa misura;
• essere residente in uno dei Comuni dell’ATS XIX della Regione Marche ed ivi domiciliata. Non saranno accoglibili le domande di coloro che vivono in modo permanente in strutture residenziali di cui alla L.R. 21/2016 quali ad es. case di riposo, istituti di ricovero, case di cura, alberghi ecc. In caso di anziani residenti nelle Marche, ma domiciliati fuori regione, la possibilità di concedere l’assegno di cura vale solo in caso di Comuni confinanti con la Regione Marche.
• usufruire di una adeguata assistenza presso il proprio domicilio o presso altro domicilio privato nelle modalità verificate dall’assistente sociale dell’ATS XIX riferimento, assieme all’Unità Valutativa Integrata ( UVI ) di cui l’assistente sociale è componente per i casi di particolare complessità.
Qualora l’intervento assistenziale sia svolto con l’aiuto di un’assistente familiare, la stessa:
• deve essere in possesso di regolare contratto di lavoro;
• è tenuta ad iscriversi all’Elenco regionale degli Assistenti Familiari (DGR. 118 del 02/02/2009) gestito presso il Centro per l’Impiego (CPI). L’iscrizione dovrà avvenire entro 12 mesi dalla concessione del beneficio.
LE DOMANDE di assegno di cura dovranno pervenire, a pena di esclusione, ENTRO E NON OLTRE IL 15/11/2020.
Il modello di domanda deve essere restituito prioritariamente per email all’indirizzo moresco@ucvaldaso.it altrimenti, previo appuntamento al n. 0734.259983.

Allegati

Avviso pubblico assegno di cura 2021 [PDF - 174 KB - Ultima modifica: 22/10/2020]

Domanda [PDF - 225 KB - Ultima modifica: 22/10/2020]

Contenuto inserito il 22/10/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità